Pensieri per la testa…ed un Plumcake alla frutta disidratata!

Plumcake alla frutta disidratata

E’ un periodo piuttosto intenso. Un nuovo lavoro che ancora deve prendere la piega giusta, tante idee che frullano per la testa ma decisamente poco il tempo per metterle in pratica, la casa, la vita a 2, i progetti, i desideri. Cerco di portare avanti tutto, al meglio possibile. Spesso sono di corsa, a volte un pò distratta con la mente che rincorre i pensieri che si affollano. Per ora non riesco a rinunciare a nulla. Non voglio farlo. Quindi continua la voglia di sperimentare con il food, di trattarsi bene e di viziarsi. Perché per me il cibo è anche e soprattutto questo, un modo per sentirmi bene. Come quelle mattine in cui mi sveglio e so che per colazione mi attende una fetta di torta fatta in casa. E’ un piccolo vero piacere. Ed anche se il tempo è contato non importa. Io me lo godo.

Una delle ultime torte che ho preparato, adattandola da una ricetta datami da un’amica, è un soffice Plumcake con farina di farro integrale, yogurt e frutta disidratata. Io ho usato ciliege ed amarene, ma è possibile aggiungere quella che più piace. Ed è così che dopo una fetta (ma anche 2) la giornata può iniziare! 😉

Plumcake alla frutta disidratata

Una fetta di plumcake alla frutta disidratata

Plumcake con farina di farro, yogurt e frutta disidratata

Di Sabrina Pubblicata: aprile 21, 2013

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Pronta In: 1 ora 5 minuti

E' un periodo piuttosto intenso. Un nuovo lavoro che ancora deve prendere la piega giusta, tante idee che frullano per la testa ma …

Ingredienti

Istruzioni

  1. pre-riscaldare il forno a 180°C (ventilato); imburrare ed infarinare lo stampo
  2. ricavare la scorza del limone e tritarla finemente
  3. rompere le 2 uova in una bacinella e montarle con lo zucchero (meglio con le fruste elettriche) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
  4. aggiungere al composto lo yogurt e la buccia grattugiata del limone mescolando delicatamente con una spatola
  5. in un altro contenitore mescolare le farine setacciate con il lievito ed il pizzico di sale
  6. unire gli ingredienti secchi a quelli liquidi senza formare grumi ed aggiungere poco alla volta l’olio di oliva fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo
  7. aggiungere quasi tutta la frutta disidratata e mescolare bene
  8. versare l’impasto nello stampo, distribuire sulla superficie le amarene e le ciliegie disidratate rimaste ed un pò di zucchero di canna
  9. infornare per 45 minuti circa! 🙂

    Ingredienti

    2 Comments

    Leave a Comment