Crostata (mezza frolla) con mele e castagne

Crostata con mele e castagne

E’ da qualche giorno che meditavo sulla mia voglia di preparare una Crostata. Così, mentre ieri pomeriggio fuori cominciava ad imbiancarsi, ho deciso di mettermi all’opera. E poi sarebbe stato perfetto avere un bel dolce pronto per la festa dell’Immacolata! Ho scartabellato qualche appunto, chiesto un pò in giro ed ecco la ricetta giusta, quella per una friabile mezza frolla! La ricetta originaria è di Emma, mamma di Antonio e generosa dispensatrice di consigli culinari. La sua agenda con gli appunti scritti a mano è sempre capace di svelare ricette interessanti. Ho modificato leggermente le dosi ed aggiunto lo zucchero di canna nell’impasto. Per la farcia mi sono ispirata ad ingredienti di stagione, mele e castagne spruzzate con un pò di rum e zucchero. Il tutto decorato con dolci stelline di frolla e zucchero a velo, che cade soffice come se fosse neve.

Un dolce perfetto per la colazione o meglio per la merenda! Da gustare comodi comodi, magari al divano, leggendo o sorseggiando una bevanda calda. Proprio come ho fatto io! Perché siamo già all’ 8 Dicembre. Perché tra 16 giorni è Natale. E perché tutto ciò mi aiuta ad entrare nella giusta atmosfera natalizia. Buon dolce e buona merenda a voi!

Una fetta di crostata di mele e castagne

Merenda in salotto con una fetta di crostata

Divano, libri ed una fetta di crostata

Crostata (mezza frolla) con mele e castagne

Di Sabrina Pubblicata: 8 Dicembre, 2012

  • Resa: stampo per crostata da 28 cm di diametro
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Pronta In: 1 ora 40 minuti

E' da qualche giorno che meditavo sulla mia voglia di preparare una Crostata. Così, mentre ieri pomeriggio fuori cominciava ad …

Ingredienti

Istruzioni

  1. LESSARE LE CASTAGNE: incidere le castagne sul lato piatto e lessarle partendo da acqua fredda per 30-35 minuti (versare abbondante acqua perchè in cottura le castagne tendono ad assorbirne molta!)
  2. toglierle dall'acqua poche per volta ed eliminare con l'aiuto di un coltellino la buccia e la pellicina interna quando sono ancora calde (armarsi di pazienza e dita a prova di scottature!); tenere da parte
  3. PREPARARE LA PASTA FROLLA: tritare finemente la scorza del limone e setacciare in una bacinella la farina con il lievito
  4. aggiungere il burro morbido a pezzetti e lavorarlo con le dita; unire il pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero bianco e quello di canna
  5. versare tutto sulla spianatoia, formare una fonatana e unire al centro tuorli e uovo intero
  6. impastare velocemente senza lavorare troppo la pasta, formare un panetto e far riposare in frigor per 30 minuti avvolto nella pellicola
  7. prerisacldare il forno a 180°C
  8. PREPARARE LA FARCIA: sbucciare le mele e tagliarle in pezzi non troppo piccoli; pesare 350g di castagne lessate
  9. in una bacinella unire le mele, le castagne sbriciolate, le noci spezzettate, la cannella, gli 80g di zucchero bianco ed il rum; mescolare bene
  10. STENDERE LA FROLLA ED INFORNARE: stendere la pasta frolla su carta forno e foderare lo stampo eliminando la pasta in eccesso; con questa pasta avanzata ricavare le decorazioni desiderate, io ho realizzato delle stelline!
  11. bucherellare leggermente con i rebbi di una forchetta il fondo (per evitare che la pasta si gonfi in cottura!)
  12. coprire con la farcia preparata e portare verso l'interno il bordo facendolo aderire alla farcia; disporre sulla superficie le decorazioni ed pò di zucchero di canna
  13. infornare per 40 minuti o fino a quando la superficie risulterà colorata, forno ventilato; far raffreddare e servire! 🙂

    Per velocizzare i tempi di preparazione si possono usare castagne già precotte, di solito al vapore, disponibili in commercio. 😉

    Dolci stelline come decorazione

    Qualche giorno fa ho scoperto il giveaway organizzato da Giato Salò, photostylist freelance per fotografi e riviste di decorazione d’interni. Una sorta di concorso con premio finale, come spiegato in dettaglio nel link al blog! Alcune delle foto scattate per questa ricetta mi sono sembrate adatte. In particolare la seconda, con in bella mostra una fetta di torta, una forchetta, una sedia ed un libro. Stessi oggetti che si ritrovano anche nella terza foto. Comunque sia, in bocca al lupo a me! 😉

    2 Comments

    • Laura ha detto:

      Ciao Sabrina, bella questa ricetta!me la segno subito anche io ho sfornato dolci per la Concezione 🙂 un bacio!

      • Sabrina ha detto:

        Laura, ciao! Grazie! Devo dire che l’abbinamento castagne e mele è azzeccato, anche in questo dolce. Se mai dovessi provarlo fammi sapere! Ho visto il tuo Parrozzo, voglio leggermi tutto con calma.
        Un abbraccio e buona settimana! 😉

    Leave a Comment